Reiki

reiki3-780x520Il Reiki è un metodo di autoguarigione e riequilibrio in cui  energia universale (Rei) ed energia individuale (Ki) si uniscono e  vengono canalizzate dall’operatore e trasmesse attraverso le mani dello  stesso. Il primo ad insegnare il Reiki fu Mikao Usui, un monaco  giapponese, poi negli anni ’70 si diffuse in tutta l’America. Oggi il  Reiki è presente in diversi contesti come scuole ed ospedali di tutto il  mondo, poichè è una tecnica semplice, efficace e priva di  controindicazioni. Tra i casi in cui il Reiki si è dimostrato utile troviamo: dolori cronici, depressione, ansia, alterazioni della  pressione sanguigna, livelli alterati di produzione di cortisolo,  problemi psicologici, per citarne alcuni. La pratica di questa tecnica  si sta diffondendo in molti ospedali, anche italiani, come supporto alla  terapia del dolore nei reparti oncologici. Il Reiki inoltre porta  l’individuo ad uno stato di benessere ed equilibrio generali poichè la  sua pratica favorisce, oltre l’autoguarigione, un processo di crescita  personale e spirituale. 
    I 5 PRINCIPI DEL REIKI
  1. Per oggi non ti arrabbiare
  2. Per oggi non ti preoccupare
  3. Guadagna da vivere onestamente
  4. Onora i tuoi Genitori, i Maestri e gli Anziani
  5.  Mostra gratitudine verso tutti gli esseri viventi